informareonline-cambiamento-climatico-3

Il cambiamento climatico sta diventando insostenibile

Fabrizio Pennino 10/06/2024
Updated 2024/06/10 at 4:57 PM
2 Minuti per la lettura

Si sente moltissimo parlare di cambiamento climatico. Ma quali sono le sue conseguenze e perché dovrebbe importare ai cittadini d’ogni paese del mondo?

Maggio 2024: il mese più caldo di sempre

In occasione della Giornata mondiale dell’Ambiente, la Copernicus Climate Change Service ha registrato che maggio 2024 è stato il mese più caldo di sempre. È stato stimato che esso ha superato di 0,65° la media degli ultimi 30 anni. Potrebbe sembrare un dato poco rilevante ma, tuttavia, bisogna considerare che è una misurazione a livello globale e che un aumento del genere è pericoloso. Ogni anno la temperatura sale e i disastri ambientali aumentano e si assottigliano sempre di più le possibilità di fare marcia indietro rispetto a questo trend.

Gli ultimi 12 mesi: il riflesso di un cambiamento climatico insostenibile

Da giugno 2023, le temperature medie mensili globali sono state costantemente superiori a tutte le precedenti medie nel set di dati Copernicus. Sebbene alcuni continuino imperterriti a sostenere che il cambiamento climatico sia frutto di ere geologiche della terra o dovuto ad agenti naturali, la scienza è pronta a ricondurre questa catastrofe all’uomo e alle sue scelte scellerate. Come sostiene Gavin Schmidt, un climatologo della Nasa, in un articolo del 21 marzo 2024, l’effetto serra è il fattore principale di tutto ciò, con un aumento di 1,3°, mentre le variabili naturali sono responsabili “soltanto” di un aumento di 0,23°.

Leggi anche: Università e lotta al cambiamento climatico: il paradosso dei conflitti di interesse per gli studenti

Condividi questo Articolo
Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *