informareonline-Pinetamare
Pubblicità

A Castel Volturno, e più precisamente in località Pinetamare, i carabinieri del Reparto Territoriale di Mondragone hanno tratto in arresto un 31enne per coltivazione di stupefacenti.

L’uomo è stato trovato in possesso di 3 piante di marjuana di circa un metro, coltivate all’interno di una serra artigianale costruita nel garage. Durante i controlli i carabinieri hanno inoltre rinvenuto 1948 confezioni di profumo contraffatto, un rotolo di adesivi con scritta “Originale”, diversi barcode antitaccheggio e la somma contante di 9.670 euro ritenuta provento di illeciti.
Il soggetto è stato posto agli arresti domiciliari, oltre che deferito in Stato di libertà per contraffazione, alterazione o uso di marchi e segni distintivi, nonché per introduzione nello stato, e commercio, di prodotti con segni falsi.
Pubblicità