“Pino Daniele è Patrimonio dell’Umanità”. È iniziata così la conferenza stampa tenutasi presso la Sala Giunta del Comune di Napoli, affermazione che ha rilasciato il giornalista e direttore artistico della kermesse Federico Vacalebre. Presenti alla tavola rotonda Nello Daniele musicista e fratello di Pino, Nino Daniele Assessore alla Cultura e al Turismo e Gennaro Manna padron del Palapartenope.

Giunge la quinta edizione di “Je sto vicino a te 64”, il 19 marzo si rinnova il consueto appuntamento presso il Complesso Palapartenope, l’evento più atteso dell’anno dedicato a Pino Daniele. Questa nuova edizione, vedrà la partecipazione di tanti nuovi giovani artisti, tra cui Antonio Annona, Sara Tramma, Avion Travel, Dj Fusaro, Raiz, non mancherà la voce di Enzo Avitabile.

Nessuno dei presenti ha svelato dettagli della scaletta, ma di certo si ballerà e si canterà a squarciagola ogni singolo successo dell’indimenticabile Pino. Nel corso della serata verranno eseguiti brani in una veste del tutto innovativo, Gianni Simioli e Federico Vacalebre aggiungeranno poi parole e ricordi.

I biglietti d’invito saranno disponibili da sabato mattina presso il botteghino del Palapartenope dalle ore 09:00 alle 13:00, e lunedì dalle 09:00 alle 18:00. Da questa mattina sarà disponibile il link sul Comune di Napoli. Il Complesso Palapartenope prevede 3300 posti a sedere, fino a esaurimento posti; Tra le novità  quest’anno sarà possibile seguire la diretta su Canale 21, oppure in streaming radiofonico su Radio Marte.

informareonline-je-sto-vicin-ate-1

http://multimediale.comune.napoli.it/ticket/19-marzo.php

Print Friendly, PDF & Email