Napoli, la Stazione Zoologica compie 150 anni
Pubblicità

La Stazione Zoologica Anton Dohrn – Istituto nazionale di Biologia, ecologia e biotecnologie marine di Napoli – compie 150 anni dalla fondazione. La Stazione è stata il primo istituto indipendente e internazionale di biologia marina al mondo.

Il 6 e il 7 luglio, per due giorni, ci sarà il meeting 150 anni di Scienza presso la Stazione Zoologica Anton Dohrn: valorizzare il passato per progettare il futuro. La conferenza ha ricevuto il patrocino del Ministero dell’Università e della Ricerca e il Ministero della Transizione Ecologica.

Pubblicità

Napoli, la Stazione Zoologica compie 150 anni

Fondata nel 1872, la Stazione Zoologica Anthon Dohrn è l’Ente di riferimento a livello nazionale e internazionale per lo studio della biologia marina.

Oltre 20 premi Nobel hanno lavorato e studiato presso questo Ente di ricerca dalla sua fondazione, fornendogli una reputazione internazionale. Qui ricercatori italiani e stranieri collaborano per lo sviluppo di ricerche di eccellenza sul presente e sul futuro del mare.

La SZN è stata inclusa tra le dieci migliori istituzioni al mondo nell’ambito della biologia marina. Si tratta un riconoscimento di grande rilievo che vede nel settore marino uno dei suoi punti di forza. Le Nazioni Unite hanno dedicato il prossimo decennio 2021-2030 alla Ricerca sugli Oceani per uno sviluppo sostenibile.

La protezione di mari e oceani

La protezione di mari e oceani e il ripristino degli ecosistemi marini sono obiettivi chiave del PNRR, sia del Ministero dell’Università e della Ricerca che del Ministero della Transizione Ecologica.

I mari italiani coprono il 15% del Mediterraneo e offrono straordinarie prospettive di crescita economica sostenibile. La formazione, il lavoro, il futuro dei nostri giovani e più in generale il rilancio del Belpaese dipenderanno in maniera rilevante anche dalla crescita dell’economia blu.

Pubblicità