Miu Miu presenta Upcycled: una collezione di abiti vintage

66
informareonline-Miu-Miu-presenta-Upcycled-una-collezione-di-abiti-vintage
Pubblicità

Un progetto firmato Miu Miu conquista la scena del fashion system, giusto in tempo per prossimi giorni di festa.

Upcycled, infatti, è la nuova speciale ed esclusiva capsule collection di Miu Miu che unisce sostenibilità, vintage ed eleganza. Il brand milanese ha scelto 80 capi, unici e numerati, in negozi e mercatini di tutto il mondo, risalenti al periodo compreso tra gli anni ’30 e gli anni ’80 non firmati, li ha decostruiti e ricostruiti rimodellandoli e decorandoli secondo lo stile Miu Miu con paillettes, piume, cristalli, fiocchi e nastri. Ricami e  dettagli emblematici del marchio.

Pubblicità

Gli 80 pezzi unici sono disponibili in nove boutique selezionate dal brand: Londra, Parigi, Mosca, New York, Shangai, Hong Kong, Tokyo, St. Moritz.

Le loro creazioni hanno fatto il loro debutto al Green Carpet Fashion Award lo scorso ottobre.

Per l’evento, l’attrice Elisa Visari ha indossato un abito cocktail degli anni ’60 personalizzato con maniche a sbuffo e decorazioni in perle. Mentre, Chen Ran ha optato per un abito da sera bordeaux ‘anni 30 decorato con un colletto di paillettes, un ricamo di cristalli sulle maniche in stile italiano.

La vita dei capi indossati ed amati in passato viene  così prolungata, rinnovata e protratta attraverso i tipici codici di Miu Miu.

Abiti unici, preloved (già amati) combinati, rigenerati e trasformati insieme ad altri scampoli di tessuto, a materiali e a tagli di altre epoche per creare qualcosa di nuovo e irripetibile dando risalto alla qualità progettuale e artigianale di chi li ha realizzati.

“Voglio rimarcare l’importanza della sostenibilità” ha dichiarato Miuccia Prada in una nuova conversazione con Raf Simons, dopo la presentazione della sfilata primavera/estate 2021 a settembre.

di Nancy Gargiulo

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità