informareonline-l'appia

L’Appia degli antichi / L’Appia dei moderni

S. Maria Capua Vetere. Museo dell’Antica Capua, Via d’Angiò, 48
22 novembre 2019, h 10:30

Prof. Giuseppe Cirillo (Presidente del Corso di Laurea in Scienze del Turismo, Università della Campania) e Prof. Antonio Puca (Università di Salerno).

L’Appia, la sua storia, i suoi percorsi di “vita”, i suoi contesti, le sue prospettive. L’Appia è di moda perché è un luogo, un sito inevitabile che da ben oltre due millenni coinvolge mercatores e viaggiatori, pittori e paesaggisti, studiosi della conversazione e tecnici dei Beni Culturali e del turismo.

L’Università della Campania, che offre al grande panorama degli Studi un Dipartimento di Lettere e Conservazione dei Beni Culturali insieme ad un Corso di Laurea di Scienze del turismo, oltreché di Architettura, ha deciso di far propria la grande quaestio che ormai da alcuni secoli accompagna la regina delle strade del mondo: cos’è accaduto intorno a lei, ai suoi percorsi al contempo lineari e deviati?
Sappiamo bene, infatti, che l’Appia ha molti rami come se fosse un grande fiume da cui si dipartono affluenti che, muovendosi à rebours, portano con sé tutte le grandi ricchezze materiali e immateriali che l’Appia trasporta giorno dopo giorno, secolo dopo secolo.

Su questo aspetto in particolare, ma non esclusivo, l’Università della Campania coordina, grazie all’impegno della Prorettrice Rosanna Cioffi, di Jolanda Capriglione (Presidente del Centro per l’Unesco) e di Antonio Salerno (Polo Museale della Campania), un Cielo di seminari di studi che volutamente si terranno nei Musei che da tempo rendono ancora più attrattiva questa strada che sta costruendo un percorso complesso verso la richiesta del non facile riconoscimento Unesco. Gli studiosi invitati, di chiara fama internazionale sono tutti legati a vario titolo alla storia degli ultimi decenni della Regina viarum.

Partecipa la Rete delle Scuole Unesco: IT “Falco” (Capua); Liceo “Garofano” (Capua); Liceo “Pizzi” (Capua); ISIS “Don Gnocchi” (Maddaloni); Liceo Artistico “San Leucio” (Caserta);
IC “Mazzocchi” (S.Maria C.V.); IC “Calcara” (Marcianise); ITS “Bachelet-Majorana” (S. Maria a Vico); ISISS “Righi-Nervi” (S. Maria C.V.); ITS “Buonarroti” (Caserta); Convitto Nazionale “G. Bruno” (Maddaloni); Istituto “Mattei” (Caserta); IC “De Filippo”  (S. Nicola la Strada)

info. 339 66 81 437

Centro Unesco Caserta
Media Partner INFORMARE

 

 

Print Friendly, PDF & Email