Giugliano e Qualiano, studenti fantasma: denunciati 45 genitori

31
informareonline giugliano qualiano dispersione scolastica
Pubblicità

Negli ultimi giorni i Carabinieri della stazione di Qualiano e della compagnia di Giugliano hanno fatto nuove scoperte, nell’ambito della lotta lotta contro il fenomeno della dispersione scolastica. Infatti, consultando i registri scolastici di diversi istituti, hanno notato come diversi ragazzi non hanno mai messo piede in aula.

Le denunce 

A Qualiano, i militari hanno denunciato 28 genitori dopo una verifica effettuata in sinergia con la dirigenza scolastica. I Carabinieri, infatti, hanno accertato che 14 ragazzi, sebbene fossero iscritto presso l’istituto Marconi di via Villa, non avevano rispetto l’obbligo di frequenza.

Pubblicità

A Giugliano e Varcaturo, invece, i Carabinieri hanno effettuato verifiche presso la scuola elementare Giuseppe Diana e la scuola media Salvatore Vitale. I militari hanno constatato che 15 studenti non erano mai stati avviati all’istruzione scolastica obbligatoria. Per tal motivo, hanno denunciato 17 coppie di genitori.

Pubblicità