Caserta, giovani in piazza per il Global Strike For future

80
informareonline-fridays-global-strike-for-future-caserta

Cresce l’attivismo della nuova generazione in questo Venerdì 27 Settembre, dove in Piazza Vanvitellli a Caserta sono circa 4000 le presenze stimate per il Global Strike For Future. 

Una manifestazione estremamente sentita e partecipata dai ragazzi, che si sono uniti in un corteo corretto, allegro, leggero ma tuttavia pregno del senso di responsabilità che sulle spalle di tutti noi grava: non c’è più tempo, e la natura non ammette ritardi.

Cresce l'attivismo della nuova generazione: Magazine Informare è in Piazza Vanvitellli a Caserta, dove sono circa 4000 le presenze stimate per il Global Strike For Future.⬇️

Pubblicato da Magazine Informare su Venerdì 27 settembre 2019

Magazine Informare ha raccolto alcune dichiarazioni dei manifestanti che con grande spirito si stanno muovendo sulle orme di Greta Thunberg, sedicenne svedese che per prima ha portato all’attenzione mondiale la reale emergenza climatica in cui si trova il nostro pianeta. Dopo il suo commosso e tagliente discorso alle Nazioni Unite, quel suo “How dare you?” (Come osate?) ha smosso ancora una volta le coscienze per un messaggio che si lancia ancora una volta oggi in circa 150 città italiane: non abbiamo un pianeta B, il cambiamento climatico va combattuto, il prima possibile.

 

di Daniela Russo

Print Friendly, PDF & Email