Caserta Decide: battaglia per l’area ex Macrico

0
Informareonline-Macrico-min

Caserta Decide condivide in maniera inequivocabile la ormai ventennale battaglia del Comitato Macrico Verde per la destinazione a Verde Pubblico dell’area ex Macrico.

Un’intera generazione di casertani è stata privata di un parco pubblico nei fatti già esistente, e che avrebbe potuto realizzarsi da decine di anni. Lo chiedono per le future generazioni, per il diritto ad una “città normale”, in coerenza con la proposta di azzeramento del consumo del suolo, tema centrale della loro azione politica.

Per questo Caserta Decide si unisce alla denuncia del Comitato Macrico Verde e insieme chiedono fermamente che venga posto all’ordine del giorno la discussione in Consiglio Comunale per la deliberazione della proposta di variante al PRG, che sarà così acquisita al Piano Urbanistico Comunale di cui la città si dovrà dotare, e che assicuri, dunque la destinazione d’uso F2.

Ignorare questa richiesta insieme a quella di migliaia di cittadini equivale a omettere la discussione e, quindi, bocciare la proposta.

I casertani chiedono coerenza ai Consiglieri tutti, visti i proclami presenti nei vari programmi elettorali che hanno usato il tema Macrico in maniera strumentale, ma soprattutto il rispetto di oltre 2600 casertani che hanno, richiesto, con la propria firma, di deliberare in tal senso. 
Print Friendly, PDF & Email