Capua, 2°edizione del premio Cavalier Pompeo Funzione

13
informareonline-premio-cavalier-pompei-3

FUNZIONE NELLA CHIESA DELLA MADDALENA ORGANIZZATA DALL’UNSI DI CAPUA

Grande emozione ieri mattina nella chiesa della Maddalena dove si è svolta l’intera cerimonia, preceduta dalla celebrazione della santa messa officiata dal cappellano dell’UNSI Capua, Don Gianni Branco in memoria di San Martino, Santo patrono dell’UNSI e dell’arma di Fanteria.

Il premio è stato assegnato al luogotenente Antonio Bencivenga con la seguente Motivazione: ”sottufficiale in servizio permanente, dalle indiscusse doti professionali per il suo esemplare operato in campo professionale, e per il significativo contributo nel sociale. Per hobby si dedica con successo al settore ristorazione, divenendo campione del mondo di Pizza tonda classica nel 2015. Vincitore di tre Guinnes World Records.

informareonline-premio-cavalier-pompei-2 (2)

All’indomani del disastroso sisma che colpi l’Italia centrale, anno 2016, animato da grande spirito di altruistica solidarietà si reca nella città di Norcia confeziona e distribuisce oltre duemilacinquecento pizze, alla popolazione locale. Tra l’anno 2017 e 2018, membro di una missione di pace nel corno d’africa, organizza e conduce un corso di formazione di pizzaiolo a favore di venticinque studenti dell’istituto Alberghiero di Gibuti, al termine del quale consegna loro i diplomi rilasciati dalla Nazionale italiana Pizzaioli, controfirmati dal Presidente del Rotary Club locale e dal ministro del Turismo e Agroalimentari di Gibuti, riscuotendo  il plauso e l’ammirazione del Direttore Generale del Ministero dell’educazione del Paese Africano.

L’alto Senso del dovere in campo professionale, il significativo contributo nel sociale le cui competenze si accompagnano a generosità e bontà d’animo sempre presenti hanno proiettato Antonio Bencivenga a dare lustro alla FF.AA. di appartenenza e all’unione Nazionale Sottufficiali Italiani”.

informareonline-premio-cavalier-pompei-funzione

Il trofeo gli viene consegnato dal vicepresidente nazionale dell’UNSI e dal presidente della locale sezione in presenza dei famigliari di Pompeo Funzione e tantissime rappresentanze militare religiose e civile.

 

di Dino Manzo

Print Friendly, PDF & Email