WWF Caserta, recuperato esemplare raro di Tarabusino

Nel tardo pomeriggio di ieri, 15 maggio 2020, è stato recuperato a Sant’Arpino (Caserta), un esemplare di Tarabusino, un airone di piccole dimensioni, specie rara e particolarmente protetta da leggi e direttive nazionali ed internazionali, che non riusciva a volare per cause sconosciute.


La segnalazione, dichiara Alessandro Gatto, coordinatore regionale della vigilanza ambientale e zoofila del WWF Campania, ci è pervenuta da Elpidio, una persona che ha chiamato il WWF per soccorrere l’animale selvatico.
Il Tarabusino è stato subito trasportato, dalle Guardie del WWF, Antonio Borrelli, Carlo Chiatto ed Alessandro Gatto al presidio ospedaliero Veterinario del Frullone di Napoli ed affidato alle cure dei sanitari.
La presenza di questa specie, così come di tantissimi altri tipi di animali e piante conferiscono all’agro aversano ed al litorale domizio un valore inestimabile per la ricchezza in BIODIVERSITÀ da tutelare e valorizzare.

Print Friendly, PDF & Email