Vitalizi: tagli alle pensioni d’oro dei parlamentari, decide e giudica solo la Camera ma rimane aperta la strada per l’intervento della Consulta, tradizionalmente contraria alle “decurtazioni pensionistiche”. È questo il verdetto della Cassazione che si è occupata di uno dei cavalli di battaglia dei Cinquestelle, il taglio dei “vitalizi” dei parlamentari che esultano con il vicepremier Luigi Di Maio: “una bellissima notizia. Stop ai privilegi”.

IL POST DI DI MAIO

Print Friendly, PDF & Email