Verso la Festa dei Lavoratori: le Acli di Caserta leggono “Fratelli tutti”

46

Le Acli di Caserta invitano al secondo appuntamento di lettura commentata dell’enciclica di Papa Francesco “Fratelli tutti“. Nell’ambito del programma di avvicinamento alla Festa dei Lavoratori, l’incontro sarà dedicato alle pagine dell’Enciclica relative alle questioni del lavoro.

Il percorso di approfondimento e riflessione è curato da Don Nicola Lombardi, Parroco di Casolla, Mezzano, Piedimonte e Staturano.

Pubblicità

L’appuntamento è per sabato 24 aprile 2021 alle ore 10:00. Per partecipare sarà sufficiente connettersi mediante la piattaforma ZOOM con il seguente link: https://zoom.us/j/92607542359.

L’Enciclica propone una limpida riflessione cristiana sul tema del lavoro, con a fuoco la centralità della persona. Papa Francesco sottolinea la necessità di “assicurare a tutti la possibilità di far germogliare i semi che Dio ha posto in ciascuno, le sue capacità, la sua iniziativa, le sue forze“. La dignità umana passa dalla promozione del lavoro e dalla capacità della società a formare i giovani alla professione. “Il lavoro è una dimensione irrinunciabile della vita sociale, perché non solo è un modo di guadagnarsi il pane, ma anche un mezzo per la crescita personale, per stabilire relazioni sane, per esprimere sé stessi, per condividere doni, per sentirsi corresponsabili nel miglioramento del mondo e, in definitiva, per vivere come popolo” – Le Acli di Caserta

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità