svastica lapide tina anselmi

Una svastica sulla lapide di Tina Anselmi, partigiana a Torino

Redazione Informare 20/08/2022
Updated 2022/08/20 at 5:53 PM
1 Minuti per la lettura
Una svastica e' stata  tracciata con uno spray di vernice nera su una lapide  intitolata a Tina Anselmi, partigiana e prima donna ad avere ricoperto la carica di ministro nella Repubblica Italiana, presso il giardino in via San Marino, Torino, 19 agosto 2022. ANSA/TINO ROMANO

Una svastica, tracciata con vernice nera, a ricoprire per intero la lapide di Torino intitolata a Tina Anselmi, partigiana e prima donna ad aver ricoperto la carica di Ministro nella Repubblica Italiana.

La lapide si trova nel giardino di via San Marino dallo scorso aprile.

«Un atto vergognoso e vigliacco. Un affronto intollerabile a Tina Anselmi, partigiana e protagonista dello sviluppo civile e democratico del Paese. La condanna sia unanime», commenta l’Anpi sul proprio account Twitter.

Mentre Luca Rolandi, presidente della Circoscrizione 2, dove ricade il giardino di via San Marino, redarguisce: «Vergognatevi! Anselmi è morta nel 2016».

 

Condividi questo Articolo
Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.