una-serata-per-africa-organizzata-dai-volontari-di-africaintesta

Una serata per l’Africa organizzata dai volontari di Africaintesta

Silvia De Martino 05/06/2024
Updated 2024/06/05 at 4:06 PM
2 Minuti per la lettura

Cena e musica martedì 11 giugno all’Akademia Cucina&More di Pozzuoli

“Una serata per l’Africa”: torna l’evento organizzato dai volontari dell’Associazione ONLUS Africaintesta, originaria di Pozzuoli, dopo il grande successo dell’anno scorso. Una serata all’insegna della musica e della convivialità in cui, oltre alla presenza di ospiti speciali, sarà possibile ascoltare i racconti e le testimonianze dirette di chi ha trascorso del tempo all’interno del villaggio ed a contatto con i bambini.

Gadget solidali, t-shirt di Africaintesta e prodotti realizzati con materiali riciclati dai volontari di Progetto UBUNTU. Inoltre, sarà possibile trovare in loco i meravigliosi libri e reportage di Silvia De Lucia.

Un momento di incontro speciale, che si terrà presso il locale Akademia Cucina and More di Pozzuoli martedì 11 giugno a partire dalle ore 20:00. Dj set ed anche la performance live del cantante napoletano Tartaglia Aneuro a rendere ancor più speciale la serata.

L’evento gode del patrocinio della Società Italiano per lo Studio dell’Aterosclerosi, del Gruppo Italiano Data Manager e Coordinatori della Ricerca Clinica, del Rotary Club Campania Napoli Distretto 2101, Italia e del Rotaract Torre Annunziata Oplonti.

Il Villaggio di Africaintesta

africaintesta-2

Sorge a Bunda, a 120 chilometri dalla città di Mwanza in Tanzania, il Villaggio costruito dall’Associazione ONLUS Africaintesta. A partire dal 2013, pietra dopo pietra, è stata avviata la costruzione del villaggio, che ad oggi ospita circa sessanta bambini, con progetti a favore di quelli più vulnerabili, abbandonati o orfani.

Condividi questo Articolo
Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *