Ufficiale: Spalletti è il nuovo allenatore del Napoli

164
informareonline-spalletti-napoli
Pubblicità
Arriva l’annuncio della SSC Napoli: Luciano Spalletti è il nuovo allenatore del Napoli

Era già nell’aria e da oggi è ufficiale: Luciano Spalletti dal primo luglio allenerà il Napoli. De Laurentiis ha sempre detto di volere un allenatore italiano, aspettava il via libera dell’Inter per rendere la notizia ufficiale.

Il benvenuto al Mister stamattina con un comunicato sulla pagina della società ed un tweet:

Pubblicità

“Sono lieto di comunicare che Luciano Spalletti sarà il nuovo allenatore del Napoli a partire dal prossimo 1 luglio. Benvenuto Luciano, insieme faremo un grande lavoro”.

Allenatore di grande esperienza, Spalletti è un uomo dal carattere forte e magari fumantino, ma che ha sempre dato un’impronta decisa alle sue squadre. Due anni di fila la qualificazione in Champions con l’Inter, due Coppe Italia e una Supercoppa Italiana conquistate alla Roma. Poi la partenza dall’Italia: due campionati russi, una Coppa e una Supercoppa nazionale con lo Zenit San Pietroburgo.

Considerato da molti un personaggio ingombrante nello spogliatoio, in realtà Luciano Spalletti ha sempre difeso i suoi giocatori anche a rischio di farsi dei nemici

Forse proprio quello che serva ad una piazza come quella napoletana, fin troppo bersagliata e penalizzata negli ultimi anni dai cambi e dalla incomprensioni tra tecnici e giocatori.

E’ durato un anno il suo stop dopo l’esperienza biennale all’Inter, in attesa di un progetto adatto. Sarà a Dimaro in ritiro con la squadra dal 15 luglio e poi a Castel di Sangro, il tecnico è già al lavoro con la società per dare vita ad un nuovo progetto.

Si è parlato di ridimensionamento del monte ingaggi e non è improbabile che ci siano delle partenze tra gli azzurri, anche considerando la mancata qualificazione alla Champions. Meret, Koulibaly, Fabian Ruiz e Lozano i nomi del Napoli con più mercato: uno o due di loro potrebbero essere sacrificati.

Restiamo in attesa di conoscere i movimenti di mercato del Napoli in uscita ma soprattutto in entrata.

di Alessandra Criscuolo

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità