Informareonline Moronese abbazia

Traffico di rifiuti tra il Casertano e la Puglia, Moronese interroga il Ministro Lamorgese

Redazione Informare 30/04/2021
Updated 2021/04/30 at 10:13 AM
2 Minuti per la lettura

“Le recenti inchieste sul traffico di rifiuti speciali dal casertano verso la Puglia sono il sintomo evidente di problemi legati alla gestione dei rifiuti, occorre quindi fare luce e intercettare quali sono le filiere che si affidano a chi è disposto a commettere crimini contro l’ambiente. C’è da comprendere anche se la filiera pubblica della gestione dei rifiuti si intreccia con questi traffici” – È quanto dichiara la senatrice Vilma Moronese, presidente della XIIIª commissione permanente, ambiente e territorio del Senato annunciando di aver presentato un’interrogazione al Ministro degli Interni Luciana Lamorgese, sottoscritta anche dalle senatrici Luisa Angrisani, Rosa Silvana Abate e Virginia La Mura.

“La società Infra Service srl, dei fratelli Massimo, che è stata oggetto della recente inchiesta coordinata dalla DDA di Bari, era stata coinvolta da un’altra inchiesta un anno fa della DDA di Venezia – prosegue la presidente – era iscritta nelle White List di Napoli, in quanto la società ha sede legale nella città partenopea, ma i loro affari si svolgevano prevalentemente nel casertano. Anche su queste dinamiche bisogna andare a fondo, per capire se le White List funzionano correttamente o possono essere bypassate da chi non si fa scrupoli – conclude Moronese – vogliamo infine sapere se queste vicende influiranno sull’iscrizione nelle liste antimafia, attendiamo le risposte del Ministero”
Qui è disponibile il testo dell’interrogazione

http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/showText?tipodoc=Sindisp&leg=18&id=1295439

Condividi questo Articolo
Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *