Tour nell’universo immaginario del Gucci Garden

23
informareonline-tour-universo-immaginario-gucci-garden

Nei sei anni al timone Alessandro Michele ha scandito una serie di momenti irripetibili, tutti racchiusi in una mostra. Per il centenario della maison, il marchio si regala e ci regala un’esperienza multimediale e visiva all’interno del Gucci Garden di Firenze. Intitolata Gucci Garden Archetypes s’identifica come uno spazio immersivo e multisensoriale. Dal greco arkhétypon determina il primo esemplare da cui le manifestazioni sensibili della realtà non sono che filiazioni. L’immaginario creativo di Alessandro Michele traspare, dunque, attraverso le campagne pubblicitarie in esposizione.

Pensata per essere un passaggio tra i mondi immaginari del direttore creativo, si avvale di tecnologie all’avanguardia e un sofisticato interior design. Un racconto che attinge a ben 15 campagne Gucci, da quella per i rossetti Gucci Beauty al paradiso floreali Gucci Bloom, passando per i balli Northern Soul per la prefall 2017 sino ai night club berlinesi degli anni 80 della P/E 2016.

La narrativa si espande e raggiunge visioni variegate. Congiunto alla mostra c’è il catalogo eponimo, oggetto da collezione con immagini, sorprese e testi di personalità di spicco. In alternativa alla visita fisica c’è un tour virtuale su Gucci.com e per gli appassionati di videogames sarà presente una versione virtuale su Roblox dal 17 maggio. La mostra al Gucci Garden di Firenze è aperta tutti i giorni dalle 10:00 alle 19:00 con prenotazione obbligatoria nel fine settimana.

di Chiara Del Prete

Print Friendly, PDF & Email