Tortora (Ugl Marcianise): «Litigi in comune? Teatrino insopportabile»

14

Luca Tortora, Ugl Marcianise: «Nello stesso momento in cui i miasmi notturni caratterizzano l’estate dei cittadini di Marcianise, e la sicurezza dei lavoratori che si recano nella zona industriale è sempre più incerta, l’amministrazione comunale non trova di meglio da fare che litigare».

È quanto ha dichiarato questo pomeriggio il responsabile zonale della Ugl Luca Tortora commentando le notizie relative un un probabile azzeramento della giunta comunale.

«Tra riunioni notturne, gruppi consiliari che chiedono di accrescere la propria influenza ed assessori dimissionari, sembra che i politici locali abbiano scambiato il nostro comune per il governo del paese e che abbiano dimenticato le esigenze della collettività – dice Tortora.

Si convochi un consiglio comunale in piazza e invitino la cittadinanza tutta ad assistere ai lavori del consiglio e rendano pubblico il dibattito, specificando nella maniera adeguata cosa intendono fare per le fasce deboli della popolazione e per le casse comunali».

Print Friendly, PDF & Email