the great Reggia di Caserta

“The Great” sceglie ancora la Reggia di Caserta come set cinematografico

Gianrenzo Orbassano 21/11/2022
Updated 2022/11/21 at 11:57 AM
3 Minuti per la lettura

La produzione cinematografica e televisiva britannica “Yekaterina UK Limited“, ha scelto la Reggia di Caserta per realizzare le riprese della serie “The Great“. La serie sarà visibile in streaming su Amazon Prime per gli abbonati italiani.

In questo periodo di riscoperta delle bellezze italiane, non poteva esserci niente di meglio di riscoprire una nostra bellezza del nostro territorio: “The Great” con Elle Fanning, ambientata in Russia, sarà ancora girata alla Reggia di Caserta.

“The Great” non cambia: il set ritorna alla Reggia per la terza stagione

È la terza stagione della serie che, già nelle stagioni precedenti, aveva avuto come palcoscenico la Reggia costruita dall’architetto Luigi Vanvitelli. La troupe impegnata dal 26 Novembre fino al 3 Dicembre, sarà composta da personale italiano ed internazionale. Un grande segnale di cooperazione e indotto che una produzione internazionale può generare attraverso il settore cinematografico.

Addetti, comparse e indotto: così Caserta ospiterà le maestranze della serie britannica

Alla Reggia di Caserta, per la realizzazione di alcune scene della serie “The Great”, sono attese circa 350 componenti nelle giornate di maggior impegno, oltre alla presenza di comparse provenienti dalle province di Napoli e Caserta coinvolte nell’arco delle riprese. Sottolineiamo ancora che sarà quindi una grande occasione per il territorio, con notevoli ricadute sull’indotto dell’intera provincia di Caserta.

Sarà sicuramente l’occasione per accogliere le maestranze nella città capoluogo. E, infatti, una parte consistente delle persone impegnate sul set è già a Caserta da qualche giorno ospitata in alcuni degli alberghi cittadini, soprattutto quelli situati nelle immediate vicinanze della Reggia per le fasi preparatorie delle riprese, come la ricerca delle comparse, la prova degli abiti d’epoca, la scelta degli spazi e la predisposizioni delle luci. Nel progetto sono state coinvolte diverse realtà locali per la fornitura di beni e servizi.

La Reggia meta di set cinematografici: un breve excursus

Non è la prima volta che la Reggia di Caserta è meta cinematografica per grandi produzioni internazionali. Un vanto e un riconoscimento per la sua grande storia, nonché per l’influenza che la sua bellezza architettonica sprigiona proprio nella fantasia dei più affermati registi. Già in passato la Reggia ha ospitato set cinematografici e televisivi. Negli anni vi si sono girati film di grande successo, da “La donna più bella del mondo”, con Gina Lollobrigida e Vittorio Gassman, a “Io speriamo che me la cavo” di Lina Wertmüller, a “Star Wars” di George Lucas, a Mission impossible con Tom Cruise, “Angeli e demoni” con Tom Hanks, solo per citare alcuni delle decine di lavori ambientati nel monumento vanvitelliano.

Condividi questo Articolo
Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *