Tanti auguri Benedict Cumberbatch: l’attore britannico compie 46 anni

46
tanti-auguri-benedict-cumberbatch-lattore-britannico-compie-46-anni
Pubblicità

46 candeline per uno degli attori più amati e soprattutto più versatili del nostro panorama cinematografico, Benedict Cumberbatch. Che lo conosciate come Doctor Strange o Sherlock, una cosa è certa, non esiste persona che non lo abbia visto almeno una volta su un grande schermo.

Nato a Londra da mamma e papà attori, Cumberbatch si laurea in Drammaturgia all’Università di Manchester. Continua poi a studiare recitazione presso la London Academy of Music and Dramatic Art. Dopo una serie di ruoli che gli portano sia una candidatura ai Laurence Olivier Awards come miglior attore non protagonista per avere interpretato Tesman in Hedda Gabler, che ai London Critics Circle Film Awards come miglior esordiente britannico. 

Pubblicità

Nel 2010 indossa le vesti (che lo renderanno famoso a livello mondiale) del detective Sherlock Holmes nell’omonima serie televisiva della BBC accanto a Martin Freeman. E soli quattro anni dopo interpreta matematico Alan Turing nel film The Imitation Game. Grazie a questa sua magistrale interpretazione, viene candidato al Golden Globe come miglior attore in un film drammatico, sia all’Oscar come migliore attore protagonista. Approda poi nell’universo Marvel nel 2016, interpretando il mistico Doctor Strange, tra i personaggi forse il più complesso e dalla storia più interessante.

Nel 2015 la regina Elisabetta II gli conferisce il titolo di Commander of the Order of the British Empire come riconoscimento per il suo impegno artistico e umanitario.

Pubblicità