Deborah De Luca San Gennaro Day - Photo credit Gabriele Arenare

Deborah De Luca, dalle vele di Scampia alle consolle nel mondo

DJ di fama internazionale, nata tra le vele di Scampia, Deborah De Luca è un volto che ha irrotto nel mondo di chi lavora alla consolle delle discoteche più importanti d’Europa. Una donna per una professione che conta molti più Disc Jockey uomini, tra i quali Deborah è riuscita a costruirsi un nome e a […]

scampia-marotta&cafiero-informareonline

Calcio, a Scampia lo sponsor delle maglie sono libri

Quella che sta accadendo a Scampia è una sponsorizzazione all’inverso Di solito grosse aziende donano diverse migliaia di euro a società sportive di promozione ed eccellenza per vedere il loro logo impresso sulle maglie da gioco. Di tutt’altra pasta l’iniziativa dell’Oratorio Don Guanella Scampia che ha deciso di stampare sulle proprie divise il logo della […]

Arci Scampia, il riscatto del territorio nei sogni di 500 ragazzi

Una folla di ragazzi e di bambini, “i pulcini” della Scuola Calcio “ARCI-UISP-SCAMPIA“, ha accolto Giovanna Andres, capo area territoriale, e Simone Lancioni, direttore Marketing&Advertising della IBL Banca, i quali hanno visitato con grande interesse il centro sportivo frequentato da oltre 500 ragazzi. La Scuola Calcio, una associazione no-profit nata nel 1986, è riuscita a […]

Ciro Esposito

Intitolata alla memoria di Ciro Esposito la Villa Comunale di Scampia

Domani, domenica 25 giugno, in occasione del terzo anniversario della scomparsa di Ciro Esposito, alle ore 10.30 presso la Villa comunale di Scampia si terrà la cerimonia di intitolazione, alla presenza del sindaco Luigi de Magistris, della Villa che diventa “Parco Ciro Esposito”, il giovane tifoso ucciso negli scontri precedenti la finale di coppa Italia […]

Scampia, pedagogia di un popolo che resiste ogni giorno

È recentemente terminata la V edizione del Forum delle Resistenze Meridionali, nata cinque anni fa dalla fusione di esperienze di pedagogia della resistenza, come progetto scientifico didattico dell’Università della Calabria, e di (R)esistenza Anticamorra di Scampia. Obiettivo del Forum, tenutosi presso l’Officina delle Culture “Gelsomina Verde”, è mettere a confronto i territori tra loro e […]

Erri De Luca

Scampia ospita Erri De Luca

Il mese scorso al Cantiere 167 a Scampia si è tenuto un dibattito pubblico su temi di attualità con lo scrittore e poeta Erri De Luca, che ha prontamente colto l’invito del Comitato Vele e di Davide Cerullo, scrittore e promotore di tanti progetti sociali per i bambini di Scampia. La prima discussione a cui […]

Pasolini a Scampia – “Cosa ne avete fatto della mia morte”

Lo scorso mese sotto la Vela Celeste di Scampia è stato proiettato “Se torno” (Si je reviens) il docu-film che Ernest Pignon-Ernest, street artist nizzardo, e il Collettivo italo-francese Sikozel hanno girato negli ultimi due anni nei luoghi di Pier Paolo Pasolini, della cui morte si è voluto commemorare il quarantennio. Organizzata da Davide Cerullo, […]

Angelo Pisani: “Scampia mi ha arricchito l’anima”

In occasione della presentazione presso la libreria Mooks di Piazza Vanvitelli del libro “Luci su Scampia” di Angelo Pisani, abbiamo avuto la possibilità di intervistare l’autore, nonché ex presidente della Ottava Municipalità fino al 2016. Di cosa tratta il libro e qual è l’intento?  “Luci di Scampia” nasce dalla mia esperienza di Presidente della Ottava Municipalità […]

Scampia, da 10 anni è in crescita un albero socio-produttivo con rami cine-culturali

Informareonline- Napoli- Scampia I racconti di Bronx Film alla Casa del Cinema Rassegna di documentari e corti Nella famigerata ma ancora fertile zona di Scampia, a Napoli, da 10 anni è in crescita un albero socio-produttivo con rami cine-culturali che non a caso ha nome Bronx Film (dopo essere nato e affermatosi col marchio Figli del Bronx). Laggiù […]

Lavoro e cultura, il rilancio del Sud parte da Scampia

Il Centro Culturale Gelsomina Verde di Scampia è forse uno degli avamposti sociali più significativi del quartiere napoletano. È un luogo in cui la camorra ha messo la propria firma rendendo la struttura di via Ghisleri prima un deposito di armi, poi un Bed and Breakfast gestito dalla criminalità organizzata e infine il posto ideale dove […]