Lucia Pennino

Luciana Pennino: «Io, un’araba fenice»

“È il diciottesimo mese post licenziamentum. Quando ho iniziato a ricoprire il ruolo di disoccupata occupatissima a cercare nuova occupazione, non sapevo che avrei dovuto aspettare 18 mesi. Ed è anche questo che distrugge, molto spesso: non sapere quanto durerà, il brutto periodo. Avrei voluto che qualcuno, a fattaccio avvenuto, mi avesse avvertito con un «devi […]