Nino Di Matteo

Nino Di Matteo, il magistrato temuto dalla mafia e dai politici collusi

Dal ‘93 sotto la protezione della scorta, Nino Di Matteo (in foto) è da anni uno dei magistrati più sorvegliati non solo da Cosa Nostra, ma anche da diversi apparati della politica “deviata” italiana. Ho avuto l’onore di incontrarlo durante la presentazione del suo libro “Collusi” a Napoli, dove ha esplicato uno dei grandi mali […]

“Oltre i cento passi” di Giovanni Impastato

“Oltre i cento passi” di Giovanni Impastato: la cultura è uno strumento di lotta della mafia

Lo scorso mese, presso la libreria IoCiSto nel quartiere Vomero di Napoli, Giovanni Impastato, fratello di Peppino, ha presentato il suo libro “Oltre i cento passi”. All’evento erano presenti Paolo Siani, e il presidente dell’associazione Antiracket Davide Estate; la sede non è casuale, visto che IoCiSto è un’associazione di promozione culturale e sociale con oltre […]

operazione gorgone

Castel Volturno, Rodolfo Briganti della Senesi S.p.A. arrestato in blitz antimafia sui rifiuti

Il rappresentate legale della Senesi S.p.A. che svolge il servizio rifiuti anche a Castel Volturo arrestato nel blitz fatto dalla DIA catanese nel settore rifiuti tra mafia politica e imprenditori.  A Castel Volturno quest’arresto lascerà molto sorpresi in modo particolare il sindaco Russo. Quando si inizierà a valutare anche da noi cosa è successo in tutti […]

Mafia in Italia

In Italia le mafie hanno colmato il vuoto della politica

Dopo molti anni di esperienza, di studio e di ricerche sulla criminalità organizzata posso affermare, senza timore di smentite, che non esiste angolo d’Italia immune dalla penetrazione delle mafie. So che il mio giudizio può apparire temerario, ma, purtroppo, è così. Una fiumana di scandali di natura economica, politica e imprenditoriale, negli ultimi venti anni, ha […]

Salvatore Borsellino

Salvatore Borsellino: «Amate la vostra città e combatterete la camorra»

Un boato. Il silenzio. Il 19 Luglio 1992 Cosa Nostra poneva la sua firma sotto uno dei momenti più tristi della storia del nostro paese: La morte di Paolo Borsellino. Quel giorno, in via d’Amelio a Palermo, la mafia non uccise soltanto un magistrato, bensì mise fine ad un’idea, alla speranza che qualcuno potesse riuscire […]

Giornalisti- Pagano con la vita …

Oggi, ancora minacce ad un giornalista, un intimidazione per il suo impegno ed il suo lavoro,   ma la notizia passa quasi inosservata, anche tra colleghi non fa notizia… Sembra quasi, che quando capita qualcosa di negativo ad un giornalista, non è perchè questi stava denunciando qualcosa di negativo, oppure faceva con coscienza e coraggio […]