Svizzera: tragitto da casa all’ufficio pagato ai dipendenti pubblici

20
informareonline-svizzera

La giornata di lavoro inizia quando si esce di casa e termina….

In Svizzera, dal 1 gennaio,  i dipendenti pubblici federali hanno la possibilità di richiedere che nella giornata di lavoro, venga calcolato anche il tragitto da casa all’ufficio.

Questo cambiamento è stato autorizzato dopo una dura battaglia, avvenuta l’anno scorso, da parte di alcuni sindacati che, con le continue sollecitazione al Governo di Berna, ha ottenuto una maggiore flessibilità nella forma del lavoro èun’esigenza dei nostri giorni. Ogni giorno possiamo renderci conto quante persone fanno uso, in treno, in bus, in metro di tablet, pc e smart phone inviando mail e messaggi all’ufficio e per l’ufficio, nonstante la giornata di lavoro non sia ancora iniziata, o addirittura sia terminata.

La decisione presa dall’Ufficio Federale del Personale in Svizzera è sicuramente apprezzabile, anche se in tal senso va fatta una precisazione: tale forma di retribuzione, può essere ottenuta previa richiesta presentata dal dipendente e autorizzata del superiore, i cui casi vengono valutati in base alle loro caratteristiche.

In Italia?… forse, guardiamo gli altri che migliorano il loro stile di vita.

di Luigi Di Mauro

Print Friendly, PDF & Email