Un mese fa, un tir si schiantava nelle vetrine di un grande magazzino della strada pedonale più famosa di Stoccolma, provocando 4 morti e 10 feriti, l’ennesimo attentato dell’ISIS all’Europa.

Siamo stati nella capitale svedese, dove è stato eretto un “muro della pace”, e abbiamo intervistato una testimone dell’accaduto.

Servizio a cura di Fabio Corsaro

Print Friendly, PDF & Email