harry e meghan

Spare, Harry e Meghan non rinunciano al silenzio

Iolanda Caserta 03/01/2023
Updated 2023/01/03 at 5:39 PM
4 Minuti per la lettura

Dopo l’intervista con Oprah Winfrey e la famigerata serie tv targata Netflix, Harry e Meghan non hanno intenzione di fermarsi. Il 10 gennaio uscirà “Spare – Il Minore“, la biografia del Principe Harry. Al modico prezzo di €25 potremmo acquistare “una pubblicazione epocale, con pagine dense di analisi e rivelazioni” . Proprio per l’occasione, Harry offrirà due interviste alla Cbs e Itv domenica 8.

Il focus delle interviste

Come ogni prodotto targato Harry & Meghan, il focus delle interviste continuerà ad essere l’ormai ex famiglia reale. Harry esprime la sua frustrazione per essere stato etichettato “ruota di scorta” di Buckingham Palace, dando i propri pareri sul fratello William, il padre Re Carlo e la cognata Kate Middleton. Una fonte del Sunday Times ha affermato: «Tutto è messo a nudo. Ci sono particolari precisi e la descrizione di una lite tra fratelli. Non vedo come William e Harry potranno mai far pace dopo questo».

Tra le anticipazioni di Itv, spicca una frase del Duca: «Vorrei riavere indietro mio padre. Vorrei riavere mio fratello. […] Loro però non hanno mostrato la minima voglia di riconciliarsi. Pensano che sia meglio tenerci nel ruolo dei cattivi».

Il trailer dell’intervista per ITV

Harry e Meghan: una storia che si ripete

Una storia già sentita e già vista, simile se non identica a quella della madre Diana: una bocca da tacere, inadatta al ruolo di Reale. Fin dalla nascita del primogenito Archie, Harry e Meghan hanno lamentato il rifiuto di Buckingham Palace nell’offrirgli protezione: «Quando dicono per sei anni che non possono fare un comunicato per proteggerci ma lo fanno per altri membri della famiglia si arriva a un punto in cui il silenzio è tradimento». Insomma, una similitudine ben evidente a ciò che ha vissuto la Principessa di Galles nel momento del divorzio. E non c’è da sorprendersi che Harry rifiuti il silenzio, quando neanche sua madre lo ha mai fatto.

Ma cosa ne pensano gli inglesi?

Il popolo inglese si schiera su due diversi fronti al momento: c’è chi continua a supportare i giovani della famiglia e chi invece afferma di non volerli nemmeno all’incoronazione di Re Carlo III. Talvolta, i media e i cittadini chiedono addirittura che siano completamente privati dei titoli di Duchi di Sussex.

Un sondaggio di Mail on Sunday rivela che per il 44% degli intervistati, i Sussex dovrebbero essere privati dei loro titoli, contro un 19% di contrari. Il 42%, invece, vorrebbe che il principe Harry venisse escluso dalla linea di successione, mentre solo il 23% chiederebbe di farlo rimanere.

La rinuncia al sovereign grant sembra quindi non bastare alla fetta di pubblico che spera una caduta dei Sussex.

Non ci resta che aspettare e vedere cos’altro tenteranno di fare Harry e Meghan per attirare l’attenzione di chi, in Inghilterra, non pronuncia una parola a riguardo. Nel frattempo, Peter Morgan sta già prendendo appunti per le 20esima stagione di The Crown.

Condividi questo Articolo
Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *