Simpson in passerella per Balenciaga

69
informareonline-simpson-in-passerella-per-balenciaga
Pubblicità

Sfilare su una passerella è un atto superficiale secondo Lisa Simpson, eppure non è venuta meno al presentare l’operato di Demna Gvasalia per Balenciaga.

A lungo ci siamo interrogati sul futuro di una moda post pandemica intrepidi di scoprire se saremmo tornati ad emozionarci per delle collezioni. Il direttore creativo di Balenciaga ha risposto con un processo alternativo. Alla Paris Fashion Week, per la SS 2022, i suoi ospiti erano ignari di essere partecipi alla sfilata stessa, spacciata come prima dell’evento.

Pubblicità

Su uno sfondo completamento rosso gli invitati sono entrati in scena e tra saluti, qualche chiacchiera e il mettersi in posa per delle foto erano in live streaming. Quest’ultima trasmessa agli stessi soggetti una volta entrati all’interno del Teatro Chatelet di Parigi sabato sera. Solo in quel momento hanno capito di essere stati protagonisti inconsci.

Subito dopo ecco apparire un corto dei Simpson! Balenciaga è riuscita ad accaparrarsi una collaborazione con la famiglia disegnata da Matt Groening. A quanto pare Marge sogna di possedere abiti che non può permettersi ed Homer deve assolutamente farle un regalo per il suo compleanno. Così scrive a Balenciaga e da lì in poi è tutto un divenire.

Non mancano riferimenti e personaggi del fashion system come Anna Wintour o Kim Kardashian, l’intrattenimento seppur breve è stato efficace. Tutti amano i Simpson e un intreccio del genere non s’era ancora mai visto. Curioso di scoprire la storia della famiglia S per Balenciaga? La trovi QUI!

di Chiara Del Prete

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità