Silvia Aprile e Sade Mangiaracina tra le 16 finaliste di “Sarà Sanremo”

Silvia Aprile e Sade Mangiaracina

Tra i 16 finalisti di “Sarà Sanremo” c’è anche Silvia Aprile, candidata con la pianista Sade Mangiaracina. La trasmissione, che andrà in onda venerdì 15 dicembre ore 21:00 su Rai 1, condotta da Ambra Angiolini e Serena Rossi, decreterà le sei Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2018.

Aprile e Mangiaracina hanno in comune la passione per il jazz e in questo periodo sono impegnate in un nuovo progetto discografico, un duo piano e voce con la partecipazione di un’orchestra sinfonica.

La napoletana Silvia Aprile, cresciuta a Castel Volturno, ha studiato già da bambina canto e pianoforte. Nel 1999 inizia una serie di produzioni guidate da Mara Majonchi e Alberto Salerno, ha avuto collaborazioni con Tiziano Ferro e Michele Canova e ha partecipato alla prima edizione di “X factor”. La sua passione per il jazz la porta fino al Blue Note di Milano. È stata interprete di colonne sonore di film quali “Sei mai stata sulla luna?” di Paolo Genovese, di “Tre tocchi” per la regia di Marco Risi e di “Gli ultimi saranno gli ultimi” di Massimiliano Bruno. Voce solista dell’Orchestra Sinfonica di Sanremo e dell’Orchestra Filarmonica Italiana. Per il terzo anno consecutivo collabora, come cantante, con Rosario Fiorello nella celeberrima “Edicola Fiore” adesso in onda su Sky.

È possibile vedere il video singolo a questo link

di Emilio Pagliaro