lazio-napoli

Sfida all’ex Maurizio Sarri: probabili formazioni di Lazio-Napoli

Gennaro Alvino 03/09/2022
Updated 2022/09/03 at 4:35 PM
3 Minuti per la lettura

È chiamato a dare una scossa al proprio campionato il Napoli che torna oggi in campo, alle 20.45, all’Olimpico di Roma per sfidare la Lazio del romantico ex Maurizio Sarri. Nonostante l’ottima partenza, gli azzurri arrivano da due pareggi consecutivi contro la Fiorentina e soprattutto con il non irreprensibile Lecce al Diego Armando Maradona.

Il Napoli, proprio come l’anno scorso, si dimostra vulnerabile fra le mura amiche e perde importanti punti ai fini della classifica finale. Dall’altro lato c’è la Lazio che dopo l’incredibile vittoria casalinga contro l’Inter, ha trovato un beffardo pareggio contro la Sampdoria all’ultimo minuto nel turno infrasettimanale. La squadra di Maurizio sembra però stia finalmente trovando la quadra ed i giocatori iniziano ad assimilare quelli che sono i dettami di gioco del tecnico di Figline.

In particolare a mettersi in mostra nelle ultime apparizioni c’è un ritrovato Luis Alberto che accompagna così la brillante formazione biancoceleste già illuminata dai piedi di Sergej Milinkovic-Savic e Ciro Immobile. Deve fare quindi attenzione il Napoli che però si è rivelato negli anni il più ostico degli avversari per la Lazio.

Spalletti conosce il valore della propria rosa e cerca quindi di trasmettere tranquillità senza però dimenticare la grande rivoluzione che ha travolto la formazione azzurra nel recente mercato estivo. In campo per il Napoli scenderà molto probabilmente la stessa formazione che ha già tanto fatto sognare i tifosi azzurri nelle primissime apparizioni.

A difendere i pali c’è quindi Alex Meret, ormai titolare consolidato dopo il mancato arrivo di Navas, supportato dalla difesa di Kim e Rrhamani con Di Lorenzo e Mario Rui ai lati. In mezzo al campo con ogni probabilità vedremo il ritorno al classico blocco composto da Stanislav Lobotka, Anguissa e Zielinski. Chiavi dell’attacco ancora consegnate a Victor Osimhen accompagnato dal talento di Kvaratskhelia e dalla velocità di Lozano, fortemente insidiato però da Politano.

PROBABILI FORMAZIONI

LAZIO (4-3-3) : 
Provedel; Lazzari, Patric, Romagnoli, Marusic; Milinkovic, Cataldi, Vecino; F. Anderson, Immobile, Zaccagni
All. Sarri

NAPOLI (4-3-3):
Meret; Di Lorenzo, Rahamani, Minjae, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Politano, Osimhen, Lozano
All. Spalletti

Condividi questo Articolo
Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.