SanremoCantaNapoli

Sessa Aurunca ospita SanremoCantaNapoli il 21 e 22 settembre

Redazione Informare 27/08/2022
Updated 2022/08/27 at 6:14 PM
3 Minuti per la lettura

Sembrerà strano, ma a promuovere la grande storia e l’importante tradizione che Napoli vanta con la canzone è un giornalista torinese, Ilio Masprone che quest’anno porta in giro il suo progetto SanremoCantaNapoli. Partendo proprio da Sanremo, città dei fiori e della canzone italiana per antonomasia, approderà a Sessa Aurunca il 21 e 22 settembre con un Talent musicalpartenopeo in cui si sfideranno 12 nuovi talenti del bel canto con brani napoletani inediti.

Dal suggestivo palcoscenico del sito archeologico del Teatro Romano di Sessa Aurunca, i giovani selezionati prima del Covid, da una Commissione Musicale strutturata dal patron della manifestazione, giunta quest’anno alla sua terza edizione, si sfideranno sul palco alla presenza di una Giuria di qualità, di critici e del pubblico campano che potrà partecipare gratuitamente.

Una collaborazione importante quella della Commissione Musicale che vanta grandi artisti: dalla brillante Lucia Cassini, al critico musicale Federico Vacalebre, dal compositore Piero del Prete all’impresario teatrale Lello Greco, al direttore d’orchestra Adriano Pennino, al critico Mario Bartoletti, fino a personalità come Franco Fasano e Dario Salvatori di Rai Uno.

La programmazione

Il programma è diviso in due serate: nella prima si sfideranno 12 talenti con un brano ciascuno presi da vecchi e nuovi Festival di Napoli. Nella seconda serata del 22 settembre, la Finale, saranno assegnati i premi a tre vincitori, non schedulati in graduatoria ma tutti a pari merito. A questi la Giuria di Qualità, presieduta dal cantautore Franco Fasano, assegnerà la Borsa di Studio, messa a disposizione dall’organizzazione.

Nelle due serate sono previsti tanti ospiti illustri, mentre la conduzione è affidata all’attrice Miriam Candurro, amatissimo personaggio della soap opera di Rai 3, e all’inviato di Rai Uno, il giornalista Massimo Proietto, che avrà al suo fianco, la debuttante Top Model Chiara Cernicchiara.

Al termine, tra i finalisti delle due serate, verranno selezionati una decina di nuove e particolari voci per la realizzazione di un Musical (con repertorio tradizionale) per un tour in Italia e all’Estero allo scopo di non far dimenticare la grande melodia italiana e napoletana.

Da segnalare che la manifestazione, oltre a godere dei patrocini istituzionali della Regione Liguria, Comune di Sanremo, Comune di Sessa Aurunca e della Regione Campania, per la prima volta ha ricevuto il patrocinio e il partenariato del CPTV della RAI di Napoli.

Condividi questo Articolo
Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.