E’ già partito il Campionato di Serie A femminile, fermato dal Pink Bari il Napoli neopromosso

Il campionato di Serie A femminile si è fermato a causa della pandemia ma a differenza di quello maschile le attività di gioco non sono riprese.

La nuova stagione per la Serie A delle donne è iniziata in anticipo per permettere loro di arrivare preparate agli impegni di settembre. La Nazionale femminile sarà infatti impegnata per le qualificazioni al Campionato Europeo previsto in Inghilterra nel 2022.

Anche le “signore del pallone” di tutta Italia si ritrovano ad inseguire la Juventus Woman, campione d’Italia nella stagione precedente. Pur non avendo operato molti cambiamenti sul mercato, la squadra bianconera resta l’avversario da battere.

Al via anche la terza edizione del fantacalcio della Serie A femminile: il Fantawomen, ideato e prodotto da L Football web magazine, dedicato proprio alle ragazze del “Pallone in rosa”. Migliaia le squadre già iscritte pronte a sfidarsi per il titolo di miglior Fanta – Allenatore.

Fiorentina, Milan, Inter e Roma sono pronte a darsi battaglia per le posizioni di vertice che garantirebbero loro anche l’accesso alla Women’s Champions League

Esordio amaro per le Ladies azzurre al debutto nella massima serie, il Pink Bari ha saputo arginare l’offensiva azzurra e si è imposto in casa per 1 a 0 grazie ad un penalty realizzato da Manno.

Le altre partite del sabato hanno visto la Fiorentina imporsi 4-0 contro l’Inter e la Juventus  che ha sbancato il Verona per 2-0.

Il turno si chiude con le partite della domenica: Empoli Ladies-San Marino Academy finita 10-0, risultato davvero pesante. Milan-Florentia San Gimignano finita 1-0 e l’unico pareggio del turno per 1-1 tra Sassuolo e AS Romanel posticipo delle 20:45.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email