San Cipriano, l’appello del sindaco Caterino: “Uniamoci per il bene del paese”

Vincenzo Caterino sindaco di San Cipriano d'Aversa
Vincenzo Caterino sindaco di San Cipriano d'Aversa

Continuano gli incontri e i confronti fra le varie forze politiche a San Cipriano d’Aversa in vista delle prossime elezioni comunali.

A pochi mesi dalla fine del mandato elettorale il sindaco Vincenzo Caterino lancia nuovamente un appello a tutta la comunità affinchè si possano unire tutte le forze politiche locali, le associazioni ed  ogni singolo cittadino che abbia a cuore, unicamente ed esclusivamnete, il bene del paese. “ Tanto è stato fatto, seppure tra mille difficoltà e intoppi burocratici, e ovviamente tanto resta ancora da fare – commenta il primo cittadino Vincenzo Caterino –  Per portare a termine questo arduo compito abbiamo bisogno però di un popolo unito e solidale nell’unanime scopo di risolvere i problemi, migliorare ciò che abbiamo realizzato ma soprattutto crescere sempre di più. Non è facile e non lo è stato ma solo attraverso un confronto aperto, la collaborazione e il sostegno di ogni singolo cittadino si potranno raggiungere grandi risultati. L’appello è rivolto a tutti coloro che hanno voglia di dare il proprio contributo, organizzazioni politiche e non, a cui chiedo un approccio costruttivo. Tutto questo nel nome della legalità, onestà, trasparenza, e responsabilità sempre e solo unicamente per il benessere della nostra comunità. Aggiungo un invito particolare rivolto al mio amico Luigi Della Gatta, a superare le incomprensioni e i disguidi meramente formali delle ultime settimane e a riprendere il dialogo con chi nei fatti ha tanto in comune in idee e principi. Auspico quindi un ritorno leale, costruttivo e propositivo, finalizzato a sostenere un progetto di cui egli stesso è stato un promotore importante ”.

Print Friendly, PDF & Email