Salernitana in Serie A: morto 22enne durante i festeggiamenti

55
Informareonline-22enne
Pubblicità

Dalla festa – incontrollata  – alla tragedia. Un incidente in scooter durante i festeggiamenti per la promozione della Salernitana in Serie A, costa la vita ad un 22enne.

La tragedia 

Un giovane di 22 anni è deceduto in seguito a un incidente stradale. Stando a quanto si è appreso, si trovava da solo alla guida del suo motociclo quando si è schiantato. Una tragedia che ha spento la gioia per il traguardo sportivo della squadra di Salerno, il ragazzo ha perso la vita durante il carosello che si è protratto nella giornata di ieri, dal primo pomeriggio fino a tarda notte per le strade della città.

Pubblicità
La ricostruzione 

Dalle prime ricostruzioni, lo scooter guidato dal giovane si sarebbe schiantato contro un’automobile in sosta in zona Lungomare Trieste. All’arrivo dei sanitari del 118, le condizioni del ragazzo erano già critiche. Inutili i soccorsi e il trasporto al San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona. In ospedale si è recata anche la polizia, dal momento che circa 30 persone, che conoscevano la vittima, si sono appostate all’esterno del nosocomio.

La dinamica

Sul posto sono arrivati anche gli agenti della Polizia Municipale di Salerno, che hanno effettuato tutti i rilievi del caso per determinare l’esatta dinamica di quanto accaduto, che  risulta essere ancora poco chiara. I vigili urbani hanno acquisito le immagini delle telecamere di sorveglianza della zona, nella speranza che possano essere d’aiuto nella ricostruzione dell’incidente. Sul corpo del giovane, come da prassi in questi casi, è invece stata disposta l’autopsia.

Di Pasquale Di Sauro

 

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità