informareonline-saleb-una-favola-di-natale-la-magia-del-natale-nel-nuovo-libro-di-ida-roccasalva

“Saleb-Una favola di Natale”: la magia del Natale nel nuovo libro di Ida Roccasalva

King Edomwadoba 15/12/2022
Updated 2022/12/15 at 4:01 PM
3 Minuti per la lettura

Saleb – Una Favola di Natale“, realizzato dalla Counselor Musicoterapista Ida Roccasalva, con l’aiuto degli allievi del Liceo Artistico Statale “San Leucio” e i “Colorelli” dall’Associazione “Insieme si Può” ODV di Caserta, è un Libro illustrativo molto creativo e giocoso. Narra della storia di Saleb, un gnomo capo produttore di regali e assistente di Babbo Natale, e Flavia una bambina sorda speciale che, nonostante la sua disabilità, riesce a sentire i suoni celestiali con il proprio cuore.

“Saleb – Una favola di Natale”: la fiaba e la sua magia

la loro avventura inizia dalla città fantastica di Christmas White, luogo in cui avviene tutta la magica preparazione per il Natale nel grandissimo laboratorio di Babbo Natale; qualche giorno prima della vigilia di Natale, Saleb, preso dalle emozioni di compassione per Flavia, che lui teneva d’occhio già da tantissimo tempo, cerca di renderla felice aiutandola con della “polvere di stelle“, andando, però, contro la politica di Babbo Natale. Dopo ciò, il grande Capo, decide di mandare Saleb, in una missione per risolvere il problema che ha causato, e lui, gnomo dal grande cuore, farà di tutto per aiutare a rendere il Natale di Flavia e della sua famiglia indimenticabile e soprattutto a realizzare il suo specialissimo desiderio…

Questo libro è molto interessante e creativo, insegna l’importanza della compassione, del sacrificio e della positività che bisogna avere nella vita; ogni bambino che crede in Babbo Natale, leggendo questo libro, sentirà ancora di più viva l’atmosfera del Natale e tutte le emozioni che questa festività porta co sé. Da non sottovalutare sono in primis la tematica, che è molto attuale, ma soprattutto la tecnica della Roccasalva, che, con questo libro, dimostra la sua conoscenza non solo del mondo ludico ed espressivo infantile, ma le sue passioni per la terapia legata all’arte e alle fiabe.

Lei crede che “la Fiaba”, unione di arte e scrittura, sia un grandissimo strumento terapeutico di scoperta, ricerca e libera espressione del sé. Questa favola della Roccasalva è unica e interessante ed espone punti di vista diversi da quelli soliti affrontati sul tema del Natale; è un lavoro complessivamente molto espressivo sia per le illustrazioni che di fiaba tematica.

Condividi questo Articolo
Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *