“Road to Ireland – Shape your future”: lo stage in Irlanda dell’ISIS Corrado

360
informareonline-road-to-ireland-shape-your-future-lo-stage-in-irlanda-dellisis-corrado
Pubblicità

ROAD TO IRELAND – Shape your future
Dall’Italia lo stage dell’alberghiero nel cuore della verde Irlanda

Sappiamo bene quanto sia importante uno stage all’estero, quanto questa esperienza rappresenti una straordinaria occasione di crescita personale e professionale per gli studenti. Del resto questo stage in Irlanda nasce proprio da questa consapevolezza e dal conseguente impegno e tenacia della dirigente dell’Isis Vincenzo Corrado, Prof.ssa Angela Petringa, di mettere a disposizione dei ragazzi uno strumento concreto per personalizzare il percorso formativo dei suoi studenti e di potenziare le competenze di settore, quelle linguistiche e di cittadinanza.

Pubblicità

Così la mattina del 28 agosto quindici tra studentesse e studenti hanno volato da Napoli a Dublino per diventare i protagonisti del progetto europeo dal titolo “Road to Ireland – Shape your future”. Allievi del corso di enogastronomia e ospitalità, liceo artistico e liceo scientifico, sono attualmente ospitati presso varie strutture nella contea del Clare, nel cuore della verde Irlanda, quella dalla natura lussureggiante e dai paesaggi spettacolari. Mai, prima d’ora, si sono misurati con una realtà fuori dal proprio contesto territoriale e adesso, al contrario, sono immersi in una realtà lavorativa e culturale così lontano da casa. La SvetaTour ha selezionato le strutture ricercando con cura realtà locali d’eccezione e ristoranti stellati che potessero far fare ai ragazzi un’esperienza professionalizzante.

Con il Metodo Studenti Vincenti, gli allievi del Corrado sono stati messi di fronte ad una realtà lavorativa con tutti i pro e i contro di ambienti di lavoro di alto livello, dove le regole sono ferree e l’uso della lingua fondamentale. I risultati sono stati sorprendenti: dopo un breve periodo di adattamento, questi ragazzi stanno dando il meglio di sé, sotto ogni profilo, migliorando le performance sia linguistiche sia professionali. Monitorati dai tutor scolastici e aziendali, i giovani hanno avuto un’opportunità che difficilmente ripeteranno e soprattutto non dimenticheranno mai.

Non solo stage in hotel o ristoranti di grido, ma anche escursioni per conoscere il territorio con le sue risorse naturali e i prodotti di eccellenza: dalla premiata fattoria dove si produce formaggio di capra ai produttori di ostriche del Galway Bay; dalle Aillwee cave alle magnifiche scogliere Cliffs of Moher. Alla scoperta di saperi e sapori di un’Irlanda che non smette di sorprendere, facendo vivere le tradizioni uniche e irripetibili attraverso esperienze innovative che con questo progetto i ragazzi stanno vivendo immergendosi nei territori che hanno incontrato. Un viaggio “Road to Ireland”, per sperimentare il mondo del lavoro, i luoghi, i manufatti, le attività e l’ospitalità che rappresentano autenticamente le storie e le persone del passato e del presente della bellissima contea poco più a sud di Galway.

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità