“Reggia Festival – Visioni Reali”: grande entusiasmo per la serata inaugurale con il regista Capuano

41
reggia-festival-visioni-reali-grande-entusiasmo-per-la-serata-inaugurale-con-il-regista-capuano
Pubblicità

L’ironia e l’esuberanza del regista Antonio Capuano hanno inaugurato ieri nel cortile del Palazzo vanvitelliano la prima serata del ‘Reggia Festival – Visioni Reali’, l’evento cinematografico ideato da Confcommercio con la direzione artistica di Remigio Truocchio.

Oltre trecento persone hanno applaudito il Maestro della nouvelle vague napoletana, di recente premiato con un David di Donatello alla carriera, e assistito alla proiezione del film ‘Il buco in testa’. Una straordinaria partenza per un Festival nato per regalare alla città momenti di grande cinema con talk, ospiti, anteprime e proiezioni.

Pubblicità

Questa sera – alle ore 21 – arriveranno in città Giancarlo Basili, lo scenografo della serie ‘L’Amica geniale’ che ci svelerà aneddoti e curiosità sul dietro le quinte di una delle fiction più amate degli ultimi anni, girata in parte proprio a Caserta, e a seguire Francesco Di Leva, attore talentuoso, che sta inanellando una serie di successi interpretando ruoli anche molto diversi tra loro.

Nel film Nostalgia di Mario Martone, che verrà proiettato subito dopo il talk, veste i panni di un prete molto particolare. Sabato 23, sempre alle ore 21, verrà recuperata la serata con Toni Servillo che rientrerà a Caserta proprio per essere presente al Festival, incontrare il pubblico e condividere una riflessione sul grande commediografo napoletano Scarpetta, sulla cui vita è incentrato ‘Qui rido io’ , il film in cartellone sabato.

Domenica 24 luglio alle ore 21 invece sarà la volta di Massimiliano Gallo, interprete poliedrico e molto amato dagli spettatori, che ci fornirà qualche chicca in anteprima sulla serie Rai ‘L’Avvocato Malinconico’ attesa in tv in autunno e tratta dai libri di Diego De Silva. Seguirà la proiezione del film ‘Il silenzio grande’ di Alessandro Gassman.

Il ‘Reggia Festival’ proseguirà fino al 28 luglio con Sergio Rubini, Marco D’Amore, Susy Del Giudice, Silvia Brunelli e tantissimi altri. Questa edizione del Festival nasce grazie ad un accordo tra il Museo Reggia di Caserta del Ministero della Cultura, il Comune di Caserta e Confcommercio e si avvale anche di un accordo di partenariato siglato con l’Università degli Studi della Campania ‘Luigi Vanvitelli’ e ‘Maestri alla Reggia’. Presenti con il loro patrocinio anche la Provincia di Caserta e la Regione Campania Film Commission.

Pubblicità