Racket e usura, FAI: “Teniamo alta la guardia!”

39
informareonline-racket-e-usura-fai-teniamo-alta-la-guardia
Pubblicità
Racket e usura, FAI: “Teniamo alta la guardia!”
È sempre alta la nostra attenzione rispetto ai fenomeni di pizzo e usura nel nostro territorio. In particolar modo lungo l’area del litorale domitio, ma non solo.
“Scriviamo questo post per ricordare a tutti i nostri colleghi operatori economici che si trovassero a fronteggiare tali problemi che se vogliono possono non essere soli e che possono rivolgersi con fiducia alle forze dell’ordine ed alla FAI Castel Volturno. Oltre a non lasciarvi soli, il nostro Sportello garantisce un sostegno commerciale, psicologico e legale del tutto gratuito! Isolarsi non serve a nulla, così si fa solo il loro gioco. La nostra lunga esperienza ci insegna che, insieme, è possibile sconfiggere il racket. Noi ci siamo, tu che decidi di fare?”.
Così la FAI (Federazione Antiracket Italiana) fa appello a tutta la popolazione, ma soprattutto alle vittime di pizzo, incoraggiandole a denunciare. Solo insieme è possibile sconfiggere il racket e l’usura.
Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità