“L’anno in cui imparai a leggere”: quattro chiacchiere con l’autore

Dal 22 ottobre nelle librerie di tutta Italia è possibile acquistare “L’anno in cui imparai a leggere”, l’ultimo libro di Marco Marsullo. L’autore, dopo l’esperimento della black comedy “Due come loro”, torna ad un tipo di narrazione che gli è più congeniale e racconta i trecentosessantacinque giorni di una famiglia atipica. Niccolò, un giovane scrittore in crisi, avrà una relazione con Simona, ragazza che coltiva il sogno della recitazione. Insieme a lei ci sarà anche suo figlio Lorenzo, avuto con Andrés, un irresponsabile cantautore argentino. Dalla voglia di Simona di inseguire i propri sogni in tournée e dalla conseguente richiesta, di badare a suo figlio, fatta a Niccolò, nascerà una famiglia atipica in cui troverà il suo posto anche Andrés. Il libro sta già riscontrando un notevole successo editoriale e, dopo la presentazione social fatta a Milano, Marco Marsullo ha iniziato il suo personale tour delle librerie. Noi di Magazine Informare abbiamo avuto la possibilità di scambiare quattro chiacchiere con lui, il 29 novembre, alla Feltrinelli di Caserta.

di Marco Cutillo

Print Friendly, PDF & Email