Qualificazioni Mondiali 2022: Italia fortunata ai sorteggi

2
informareonline-nuova-maglia-italia-2021

Qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022, L’Italia è nel Gruppo C insieme ad altre 4 squadre: Svizzera, l’Irlanda del Nord, la Bulgaria e Lituania. Un sorteggio benevole per gli azzurri che possono tirare un sospiro di sollievo anche se il pass al prossimo mondiale va guadagnato sul campo.

Il sorteggio

Terminato a Zurigo il sorteggio dei gironi di Qualificazione ai Mondiali 2022. L’Italia è nel gruppo C, un raggruppamento da cinque squadre. Azzurri in compagni di Svizzera, Irlanda del Nord, Bulgaria e Lituania. Girone sulla carta abbordabile, le avversarie sono squadre certamente ostiche ma non impossibili da battere considerata la qualità degli uomini a disposizione di Roberto Mancini. Le qualificazioni inizieranno nel mese di marzo. L’avversario più complicato è senz’altro la Svizzera, che curiosamente gli azzurri troveranno anche nel Gruppo A di Euro 2020 (che si giocherà nel 2021 causa pandemia). L’Italia ritroverà dopo tanti anni anche l’Irlanda del Nord in una partita ufficiale e sfiderà invece nuovamente la Bulgaria e la Lituania, nazionale che spesso nell’epoca recente sono finite sul cammino della nostra Nazionale.

Le altre

Sorteggio fortunato al Belgio che finisce in un abbordabile raggruppamento, mentre la Francia sul suo cammino trova l’Ucraina di Shevchenko, avversario storicamente ostico da affrontare. Mentre la Svezia che eliminò l’Italia tre anni fa è sul cammino della corazzata spagnola. Il Portogallo di Cristiano Ronaldo invece dovrà sfidare ancora la Serbia, come è successo nelle Qualificazioni all’Europeo. La Norvegia del giovane campione Haaland  è sul cammino dell’Olanda, in un girone duro che vede la partecipazione anche della  Turchia. Pesca male l’Inghilterra, giocherà contro la Polonia di Lewandowski. La Germania se la vedrà con Islanda e Romania, oltre alla Macedonia del Nord, L’Armenia e il Liechtenstein.

Gruppo A: Portogallo, Serbia, Irlanda, Lussemburgo, Azerbaigian.

Gruppo B: Spagna, Svezia, Grecia, Georgia, Kosovo.

Gruppo C: Italia, Svizzera, Irlanda del Nord, Bulgaria, Lituania.

Gruppo D: Francia, Ucraina, Finlandia, Bosnia, Kazakhstan.

Gruppo E: Belgio, Galles, Rep. Ceca, Bielorussia, Estonia.

Gruppo F: Danimarca, Austria, Scozia, Israele, Far Oer, Moldova.

Gruppo G: Olanda, Turchia, Norvegia, Montenegro, Lettonia, Gibilterra.

Gruppo H: Croazia, Slovacchia, Russia, Slovenia, Cipro, Malta.

Gruppo I: Inghilterra, Polonia, Ungheria, Albania, Andorra, San Marino.

Gruppo J: Germania, Romania, Islanda, Macedonia del Nord, Armenia, Liechtenstein.

 

di Pasquale Di Sauro 

Print Friendly, PDF & Email