Presentata l’iniziativa “Scegli Napoli”, del progetto #NapoliCittàAutonoma

Progetto Scegli Napoli #NapoliCittàAutonoma. Da sx: Flavia Sorrentino, Luigi de Magistris, Roberto Simonetto e Andrea Vittoria

Martedì 19 dicembre presso la Sala Giunta del Palazzo San Giacomo si è svolta la conferenza stampa dell’iniziativa “Scegli Napoli” promossa dal Comune di Napoli e coordinata da Flavia Sorrentino, delegata del Sindaco per l’autonomia della città di Napoli e responsabile dello sportello Difendi la città.

L’iniziativa traduce una delle linee d’azione più importanti che l’amministrazione ha deciso di mettere in campo col Progetto Napoli Città Autonoma.

“Scegli Napoli” è un progetto inclusivo e aperto che ha l’obiettivo di avviare sul territorio una forte azione di sensibilizzazione e promozione dell’autonomia economica, sociale e culturale della città metropolitana di Napoli. La finalità è di promuovere l’acquisto di tutti i prodotti realizzati dalle aziende con sede legale nella città di Napoli. Lo scopo del progetto è valorizzare e promuovere i prodotti del territorio inoltre coinvolge i consumatori nelle politiche di sviluppo economico del territoriale al fine di sostenere l’economia della nostra terra per tutelare i posti di lavoro e promuovere e favorire la crescita e la nascita di nuovi posti di lavoro. Il consumatore e i soggetti interessati potranno acquistare i prodotti realizzati da aziende locali sul territorio e quindi si vedrà un incremento del fatturato delle aziende e un aumento del gettito fiscale che consentirà un miglioramento complessivo dei servizi sul territorio per i cittadini senza aumentare le tasse.

 

Progetto Scegli Napoli #NapoliCittàAutonoma. Da sx: Flavia Sorrentino, Luigi de Magistris, Roberto Simonetto e Andrea Vittoria
Progetto Scegli Napoli #NapoliCittàAutonoma. Da sx: Flavia Sorrentino, Luigi de Magistris, Roberto Simonetto e Andrea Vittoria

 

Il consumatore inoltre contribuirà ad aiutare l’ambiente grazie alla riduzione dei trasporti e degli imballaggi. La prima sperimentazione partirà con la collaborazione di Carrefour Italia e terminerà il 1 aprile 2018.

Nei punti vendita Carrefour Italia, saranno indicati con appositi segnalatori visivi tutti i prodotti realizzati da aziende napoletane e acquistandoli, i clienti riceveranno uno scontrino supplementare su cui potranno leggere il valore totale in euro della spesa investita sul territorio.

Questo progetto per il comune di Napoli è stato sviluppato interamente a costo zero, ed è stata aperta una specifica sezione del sito web comunale, che include un form interattivo su cui è possibile inviare proposte di miglioramento dell’attuale sperimentazione e ulteriori sperimentazioni.

Sensibilizzando i cittadini ad investire la propria spesa sui prodotti locali si rafforza la nostra terra, si tutela l’ambiente e si crea un possibile futuro per i giovani che a Napoli nascono e a Napoli vogliono lavorare e vivere.

Presenti alla manifestazione il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, e i vertici aziendali di Carrefour Italia, Roberto Simonetto, Direttore vendite nazionale e Andrea Vittoria, Direttore Regionale Regione Campania.

di Chiara Arciprete