Pozzuoli, manifestazione per i 40 anni di attività di “LUXinFABULA”

182
Informareonline-luxinfabula
Pubblicità

Si terranno da Venerdì 18 a Domenica 20 Giugno 2021, sulle rampe Cappuccini e Palazzo Migliaresi (Rione Terra) Pozzuoli (NA), gli eventi dedicati ai 40 anni di attività della storica Associazione “LUXinFABULA”, presieduta da Claudio Correale.

La manifestazione patrocinata dal Comune di Pozzuoli nella persona del Sindaco dott. Vincenzo Figliolia, con il sostegno dell’Assessorato alla Cultura nella persona della dott.ssa Stefania De Fraia, dell’Assessorato allo Sviluppo Economico e alle Attività Produttive nella persona della dott.ssa Maria Esposito con il supporto di diverse attività associative e produttive locali (Art Garage, GAK–Gruppo Archeologico Kyme, “Luna Nova”, “Scale di Pozzuoli”, Jazz & Conversation, New Media Ass. Editoriale, Phlegraean Tales, “PercorsiFlegrei”, PuteColi, ACM Cantori Popolari, EP Spa).

L’organizzazione a cura di Anna Abbate e Veronica Grossi, prevedrà esposizioni di artigianato e arte, appuntamenti musicali, di animazione e di spettacolo sulle Rampe “Cappuccini” i giorni 18, 19 e 20 Giugno 2021 e presentazioni di libri a Palazzo Migliaresi (Rione Terra) sempre nei giorni 18, 19 e 20 Giugno 2021 alle ore 18:00 precise.

Pubblicità
Nello specifico, il giorno Venerdì 18 Giugno 2021 alle ore 18:00, saranno presentati i libri: “Pozzuoli: la città che trema (Il Bradisismo) di Mario Sirpettino (Ristampa) letture a cura dell’Associazione Phlegraean Tales, interventi del dott. Antimo Civero, della professoressa Maria Teresa Moccia Di Fraia e del professor Maurizio Erto; “Dialetto Puteolano” (Saggio storico grammaticale) e “Vocabolario Puteolano-Italiano” di Salvatore Brunetti (New Media Press Edizioni Flegree e Lux in Fabula) con intervento della professoressa Maria Teresa Moccia Di Fraia, e “Dizionario del Nuovo Cinema Napoletano”di Giuseppe Borrone (edizione CentoAutori), sarà presente l’autore. Sabato 19 Giugno 2021, sempre alle ore 18:00,sarà la volta, invece,delle presentazioni di “Mille scarpe da lucidare”di Deborah Rossi (Bertoni) e “Un uomo buono” (mio padre morto di Alzheimer) di Vincenzo Giarritiello (Edizioni Helicon), insieme all’autore la giornalista Anna Russolillo e, infine,“I Famelici” di Davide D’Urso (Edizioni Bompiani), con l’introduzione del professor Nicola Magliulo e le letture a cura dell’attore Vincenzo Correale.

Le due serate saranno intervallate da performance di danza a cura di Art Garage e intermezzi musicali con i Cantori Popolari. Le video proiezioni saranno a curadell’associazione Lux in Fabula.

Domenica 20 Giugno 2021 a Villa Avellino Residence, ore 20:00, conclusione della manifestazione, sarà ricordato l’artista puteolano Vincenzo Aulitto di recente scomparso. Verrà ricordato con proiezioni, danza, musica.

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità