informareonline.com-indagini-carabinieri-camorra-ponticelli-de-martino-guerra

Ponticelli, un Comitato per dire NO alla camorra

Redazione Informare 15/05/2021
Updated 2021/05/16 at 2:31 AM
2 Minuti per la lettura
Bombe a Ponticelli e una stesa in sole 72 ore: nasce a Ponticelli il Comitato anticamorra

BOMBE A PONTICELLI – “Ponticelli è Napoli, Ponticelli è l’Italia. Illuminiamo il buio dei quartieri della zona Orientale della città. Abbattiamo i muri che tracciano il confine di Napoli al parcheggio Brin e alla Stazione centrale. La zona Orientale è Napoli. Tre bombe e una “stesa” in 72 ore. Strade, piazze, rioni, condomini trasformati in campi di battaglia con attentati e agguati. Commercianti, abitanti, una intera comunità ostaggio della paura e della violenza. All’emergenza criminale, ai bombaroli del terrore camorrista rispondiamo con la mobilitazione”.

Il Comitato di liberazione dalla camorra nei prossimi giorni avvierà una serie di iniziative pubbliche sul territorio, nei luoghi dove vivono e si combattono gli uomini delle organizzazioni criminali. Lo spirito del Comitato di liberazione da camorra può riassumersi nella seguente dichiarazione contenuta nella nota suddetta: “Chi sa parli, dobbiamo sconfiggere paura e omertà ma abbiamo bisogno che il governo e le istituzioni facciano la loro parte“.
Condividi questo Articolo
Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *