informareonline-pomigliano-ieri-mega-rogo-nello-stabilimento-stellantis
Pubblicità

Ieri, 23 giugno, intorno alle ore 12:00 è divampato un grosso incendio nell’area Fiat dello stabilimento Stellantis a Pomigliano, zona industriale. La nube nera è risultata visibile a Pomigliano, Acerra e Afragola, oltre che dall’asse mediano.

Queste aree ieri erano letteralmente irrespirabili, inoltre sono arrivate tantissime segnalazioni dei cittadini di Pomigliano. Alcuni di loro non hanno esitato a postare foto e video sui social. Nonostante tutto, non è subito risultato chiaro cosa stesse effettivamente bruciando: dal colore scuro della nube era impossibile escludere plastica o rifiuti speciali.

Pubblicità

Per fortuna tutti gli operari e autotrasportatori che stavano lavorando nei pressi del logo sono risultati illesi. Una volta arrivati i Vigili del Fuoco si è compreso che a bruciare erano due contenitori vuoti di plastica destinati a contenere componenti. Grazie all’aiuto dei Vigili, l’incendio è stato domato in pochi minuti.

Anche mercoledì è scoppiato un altro rogo a Napoli Nord, precisamente sul confine tra Acerra e Casalnuovo. Abbastanza vicino al centro commerciale Le Porte di Napoli, è andato a fuoco un deposito d’auto. Sul posto sono subito intervenuti i pompieri.

Pubblicità