L’associazione “Arti e Mestieri”  il 26 giugno 2018, al bagno Elena a Posillipo, ha presentato  “Pino Daniele Opera”, un grande concerto di beneficenza di canzoni di Pino Daniele riarrangiate dal maestro Paolo Raffone e interpretate dalla voce di Michele Simonelli.

La musica di Pino Daniele diventa Opera: una serata magica e commovente, incorniciata dal mare, dal cielo stellato, dal Vesuvio da un lato e dal suggestivo Palazzo Donn’Anna dall’altro in cui sono stati ripercorsi i momenti più significativi della straordinaria carriera musicale di Pino Daniele attraverso l’esecuzione, in chiave cameristica, di “E po’ che fa”, “Anna Verrà”, “Maggio se ne va”, “Senza ‘e te”, “Nun ce sta piacere”, “Che ore sò”, “Chi tene ‘o mare”, “Saglie saglie”, “Suonno d’ajere”, “Sicily”, “Gesù Gesù”, “Alleria”, “Voglio di più”.

 

 

Sul palco, Donatella Brighel, Roberto Giangrande, Rosario Jermano, Antonio Onorato, Paolo Raffone, Michele Simonelli, Ernesto Vitolo, Marco Zurzolo e Valentina Crimaldi. Le straordinarie voci di Carolina Fimmanò e Manuela Portogallo hanno presentato l’evento.

Il ricavato dello spettacolo è stato devoluto all’Associazione Arti e Mestieri, un ente senza scopo di lucro che si propone di formare e avviare al lavoro ragazzi provenienti da realtà economicamente e socialmente difficili, assecondando capacità e inclinazioni di ciascuno e trasmettendo  i mestieri della più antica e verace tradizione napoletana, affinché l’immenso patrimonio culturale popolare partenopeo non rischi, nel tempo, di cadere nell’oblio.

di Eleonora Pacifico

Print Friendly, PDF & Email