Albero Natale

Pensi che il tuo albero di Natale sia bello? Non hai visto questi

Simone Cerciello 24/12/2022
Updated 2022/12/24 at 3:57 PM
4 Minuti per la lettura

Ricordi l’albero verde, con palline, festoni e lucine colorate? Bene, ora dimenticalo. Questo Natale targato 2022 è ormai arrivato e come ogni anno è corsa ai regali, infiniti cenoni ma, soprattutto, è arrivato per tutti il capitolo “Come facciamo l’albero di Natale?“.

Sebbene sia un vero e proprio esercizio di fantasia per grandi e piccoli, ogni anno l’asticella si alza sempre più e anche questo Natale le cose non sono andate diversamente. Preparatevi ad un tour mondiale alla scoperta degli “alberi di Natale più sorprendenti di sempre”.

Parigi: un albero quasi 50enne che racconta storie

Un albero quasi 50enne nonché attrazione turistica mondiale? Stiamo parlando dell’albero ospitato dalla galleria commerciale dei magazzini della Galeries Lafayette a Parigi, che ogni Natale si cimenta nel raccontare storie ai propri visitatori. Uno spettacolo senza precedenti che per questo 2022 ha deciso di rendere omaggio al “Re delle foreste”: Illustrato da Florent Chavout, si racconta la storia di Nordmann, un residente di Elato, inviato sulla Terra per salvare il Natale della piccola Annie.

Rio de Janeiro: alberi di terra e alberi di acqua

Un albero in acqua? Perché no. Questo è quello che hanno pensato i cittadini di Rio de Janeiro, in Brasile. Alto più di 80 metri, domina la laguna Rodrigo de Freitas ed è stato inaugurato con uno spettacolo pirotecnico nel 2014. Ogni anno questo albero viene costruito su una barca e adornato con oltre 3 milioni di luci. “Affondata” qualche anno fa per mancanza di fondi, questa tradizione è poi “riemersa” nel 2018.

Vilnius: 5 chilometri di luci per un Natale più luminoso che mai

Voliamo in Lituania per scoprire uno degli alberi più belli del mondo. Ci troviamo nella vecchia città di Vilnius dove si innalza un albero alto oltre 20 metri, adornato da ben 5 chilometri di luci e che domina i mercatini di natale sottostanti. L’intera struttura sarebbe così luminosa da essere visibile ad occhio nudo per chi sorvola la capitale della Lituania in aereo.

Gubbio: Il Made in Italy più grande di sempre

Torniamo in Italia per scoprire l’albero di Natale “più grande del mondo” (o meglio dire: “forma di albero più grande”). Siamo a Gubbio e più precisamente alle pendici del Monte Ingino, dove si sviluppa quello che a tutti gli effetti è un fusto da Guinness World Record: 650 metri di albero che si “stendono” lungo il pendio della montagna, composto da quasi mille luci multicolori e da oltre 10 chilometri di cavi. Curiosità: la sola stella posta in cima è composta da circa 250 luci.

New York: Un albero che brilla come uno Swarovski. O forse lo è?

Negli USA vi è probabilmente l’albero più famoso al mondo. Stiamo parlando del fusto natalizio che ogni anno viene costruito presso la Rockefeller Plaza di New York. Se pensate che porre uno Swarovski su un albero sia pura follia, non vi troverete certamente d’accordo con Daniel Libeskind, l’architetto che nel 2018 ha progettato l’opera. Ebbene sì, perché l’idea di Libeskind è ornata da oltre 50.000 luci e si compone di 70 punte ricoperte da 3 milioni di cristalli, per un peso complessivo di circa 408 kg.

Condividi questo Articolo
Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *