Parte da Napoli la nuova carta d’identità elettronica…

Parte da Napoli la nuova carta d’identità elettronica…
Il costo complessivo, fissato con un Decreto dei Ministeri competenti, è di € 22,21.

carta_identita

Comune Napoli
Comune Napoli

Parte da Napoli la nuova carta d’identità elettronica…Prima città in Italia

 

 

In questi giorni, presso le Sedi di Chiaia-S.Ferdinando e San Giovanni a Teduccio , è possibilerichiedere le nuove Carte di Identità Elettroniche (CIE3) che, secondo quanto disposto da unDecreto interministeriale, saranno consegnate direttamente al domicilio indicato dai cittadini entrosei giorni lavorativi.

Dopo il periodo estivo, ed entro il mese di novembre, questo servizio sarà disponibile in tutte leMunicipalità che diventeranno il punto di riferimento per il primo rilascio e per le sostituzioni in casodi furto, smarrimento e deterioramento.

 

La nostra città, ancora una volta, fa da “battistrada” tra i grandi comuni Italiani, con l’adozione delnuovo documento elettronico, adeguato agli standards internazionali di sicurezza e a quellianticlonazione e anticontraffazione in materia di documenti elettronici.

Dopo Napoli, man mano, questo servizio sarà esteso sull’intero territorio nazionale.

 

La nuove Carte di Identità Elettroniche sono in policarbonato, hanno le dimensioni di una carta dicredito, riportano la foto ed i dati del cittadino, sono integrate con un microprocessore a radiofrequenza per la memorizzazione delle informazioni necessarie per la verifica della identità deltitolare, inclusi gli obbligatori elementi biometrici primari (foto) e secondari (impronta digitale),conterranno anche informazioni relative al consenso alla donazione degli organi.

Inoltre, sono già predisposte per l’autenticazione in rete da parte del cittadino, consentiranno lafruizione dei servizi erogati dalle Pubbliche Amministrazioni e l’acquisizione della identità digitaleper la fruizione di altri servizi in Italia e in Europa.

Infine, le nuove carte di identità, che a breve sostituiranno definitivamente quelle cartacee oprecedenti versioni elettroniche, saranno consegnate al domicilio del cittadino direttamente daPoste Italiane.

 

Il costo complessivo, fissato con un Decreto dei Ministeri competenti, è di € 22,21.

 

Abbiamo attivato servizi online al cittadino, abbiamo poi digitalizzato i bollettini tributari, stiamofornendo informazioni più trasparenti, ora con la fornitura della Carta di Identità elettronica inanteprima nazionale incrementiamo ulteriormente la nostra vicinanza alle esigenze dei cittadinigrazie alle nuove tecnologie disponibili. Non finisce qui – prosegue l’Assessore Enrico Panini – ilnostro impegno: nei prossimi mesi saranno attivati servizi online per il rilascio di documentianagrafici anche in bollo, che si aggiungeranno alla possibilità di scaricare già autocertificazionianagrafiche e di stato civile.

 

About Tommaso Morlando

Giornalista pubblicista – Fonda il “Centro studi officina Volturno” nel 2002 e di conseguenza anche il Magazine INFORMARE.
In un territorio “difficile” è convinto che attraverso la cultura e l’impegno civico sia possibile testimoniare la legalità contro ecomafie e camorra.
Liberi e indipendenti da ogni compromesso personale e partitico.
Il nostro scopo è quello di fare corretta e seria informazione, dando voce ai più deboli e alle “eccellenze” dei nostri territori che RESISTONO.
Abbiamo una storia ancora tutta da scrivere e da raccontare, ma la faranno i nostri giovani…ormai il seme è germogliato e la buona informazione si sta autodiffondendo.