Parte la bonifica di quattro discariche nel casertano

Cantarella Mondragone

Con la Delibera di Giunta Regionale 166 del 20 aprile 2018 sono stati destinati 46,5 milioni di euro ad una serie di interventi finalizzati alla bonifica di siti di stoccaggio provvisori e alla messa in sicurezza di suoli agricoli individuati come non idonei alla produzione di alimenti ed al pascolo, rientranti nell’area della cosiddetta “Terra dei Fuochi”.

Nel casertano sono previsti 4 interventi tra cui la rimozione di rifiuti dai siti di stoccaggio provvisori di Santa Veneranda a Marcianise, Cantarella a Mondragone, Cotoniera a Sessa Aurunca e San Girolamo a Cellole.

di Emilio Pagliaro