Papa Francesco: «Fase 2, serve prudenza e obbedienza»

informareonline-papa-francesco

Il Santo Padre ha rotto il silenzio sulla Fase 2 questa mattina prima di celebrare la messa a Santa Marta: «In questo tempo nel quale si comincia ad avere disposizioni per uscire dalla quarantena preghiamo il Signore perché dia al suo popolo, a tutti noi, la grazia della prudenza e dell’obbedienza alle disposizioni perché la pandemia non torni».
Si tratta di poche e semplici parole ricche di significato rivolte anche ai fedeli che, in queste ultime ore, hanno urlato a gran voce contro il protrarsi della chiusura delle chiese. Dichiarazioni, quelle di Papa Francesco, che si ricongiungono alle precisazioni del governo: la fase 2 non è purtroppo un “liberi tutti”, è necessario rigore e prudenza per scongiurare una nuova risalita nella curva dei contagi.

 

Print Friendly, PDF & Email