Il prossimo 4 novembre l’Associazione bambini simpatici e speciali di Orta di Atella compirà un anno. Fondata da Michele Pisano, papà di due bambini autistici, l’associazione nasce con l’obiettivo di aiutare e tutelare i bambini affetti da disabilità. Tante le attività svolte finora; tra queste, diversi convegni sull’autismo e sulla disabilità, sia nel comune di Orta di Atella che in vari plessi scolastici di Sant’Arpino. “Abbiamo iniziato a trasmettere il nostro messaggio anche attraverso tv locali, come ad esempio quella di Sant’Antimo, dove abbiamo avuto oltre un milione di ascolti. Nei mesi successivi, poi, abbiamo collaborato con Eros Partenopeo, Gianni Magi e Quintilio Illiano in quella che già si profila come una magnifica avventura, ricca di spettacoli e musica. I ragazzi hanno, inoltre, frequentato la scuola di ballo Centrostudidanza Paquita e portato in scena il loro spettacolo presso il Teatro Lendi di Sant’Arpino, davanti ad un affettuosissimo pubblico composto da più di mille persone”, afferma il presidente Michele Pisano.
All’Associazione bambini simpatici e speciali si è, col tempo, affiancata un’altra realtà associativa che è l’Aniep nazionale dove, con la presidente Adele Di Gioia e la vice presidente Monica Santonastaso, si è deciso di aprire una sezione anche ad Orta di Atella, con la proclamazione di Francesca Naviglio in qualità di presidente.

Tante sono state anche le serate di beneficenza per bambini, svolte con l’affettuoso contributo di artisti neomelodici.

Non mancano, però, punte d’amarezza nelle parole di Michele Pisano. Il percorso verso l’uguaglianza, infatti, è ancora lungo. Ma è grande il coraggio di un padre che non si arrende davanti alle difficoltà:

È arrivato il momento di gridare al nostro paese che siamo stanchi di essere considerati come un peso. Andrò anche a Roma per gridare giustizia, se necessario. Ribadirò sempre che i nostri figli non sono diversi dagli altri. Il nostro motto è sempre lo stesso: “La diversità non è contagiosa, ma l’ignoranza sì”.

di Teresa Lanna

Print Friendly, PDF & Email